In attesa

Un amico, bravissimo fotografo ed esperto escursionista nonché scrittore, mi ha mandato questa foto dal titolo “In attesa” fatta in un momento di solitudine in un paese toscano prima di partire per un altro giorno di cammino. Marco afferma “Quelle sedie vuote e il tavolo, con la piccola macchia di colore rosso mi hanno fatto immaginare molte cose…”

Cosa dire se non ripetere le parole del poeta Fernando Pessoa:

Un uomo, se possiede la vera sapienza, può godere l’intero spettacolo del mondo seduto su una sedia, senza saper leggere, senza parlare con nessuno, soltanto con l’uso dei sensi e il fatto che l’anima non sappia essere triste.

2 Replies to “In attesa

  1. In tempi di frenetica “connessione globale”, l’immagine riposante di un angolo di tempo sospeso, vuoto di inutilità ma pieno di attesa essenziale e per questo aperto a tutto ciò che può ancora stupire, bellezza, semplicità, sogni e desideri che possono riempire concretamente la vita, se sappiamo fermarci.
    Grazie.

    1. Grazie signora Giovanna Maria,
      parole molto aderenti ai miei pensieri di quel momento. Il titolo mi venne ancora prima di scattare la foto perché era il sentire che avevo.

Rispondi a Marco Parlanti Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *