Il poeta pistoiese Gabriele Carradori ha inviato questa poesia che pubblico volentieri. Per descrivere quello che stiamo vivendo non servono molte parole.

Silenzioso fruscio di foglie

E stelle terse in cielo

Su un Paese immobile

Strade vuote d’occasioni

Per un nemico invisibile

Gabriele Carradori

One Reply to “Il poeta pistoiese Gabriele Carradori ha inviato questa poesia che pubblico volentieri. Per descrivere quello che stiamo vivendo non servono molte parole.”

Rispondi a Ilaria Pazzaglia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *