Salsa di capperi e acciughe

Questa salsa può essere impiegata come condimento per gli spaghetti, per rendere più appetitosa la carne fatta all’olio e, in modica quantità, per dare un tocco di fantasia alle insalate. Non è salsa per stomaci delicati o comunque per coloro che non amano i sapori decisi ma è ottima, molto appetitosa e velocissima nell’esecuzione. Prendete una ventina di capperi sottaceto e fatene un battuto finissimo, intanto scaldate dei filetti d’acciughe in un po’ d’olio e una noce di burro. Quando le acciughe si sono sfatte, aggiungete i capperi insieme a due cucchiai di acqua e mescolate bene. Tenete al fuoco lento ancora per due minuti e la salsetta è pronta. Si accompagna superbamente con un buon Lambrusco dolce.

ao

One Reply to “Salsa di capperi e acciughe”

Rispondi a Corrado Palarchi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *